Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Belloe. Pour moi. Ma anche pour toi!

Finalmente trovo il tempo per raccontarvi di un evento a cui ho partecipato la settimana scorsa e di cui probabilmente avrete già letto in molti altri blog. Mercoledì 13 ottobre infatti sono stata a Bologna per assistere al debutto sul mercato italiano delle scarpe francesi Belloe, presentate in anteprima nell’elegante cornice dell’hotel Majestic (ex Baglioni, per i nostalgici bolognesi).
Belloe nasce nel 2009 da un’idea geniale di Emmanuelle Le Borgne: creare scarpe su misura e del tutto pesonalizzabili dal cliente attraverso una scansione 3D che permette di rilevare esattamente la morfologia e l’impronta numerica del piede.

E’ lunedì. E vedo tutto nero

Nero con un tocco di cammello, per la precisione.

Non so voi, ma per me i lunedì sono difficili: tutta una settimana di lavoro ancora davanti, weekend lontanissimo all’orizzonte, sempre grane da risolvere. Quando piove, poi, è ancora peggio e la mattina uscire da sotto il piumone è quasi una violenza.
Per restare in sintonia con il mio umore del lunedì oggi ho scelto un look in cui il nero è predominante,

Let’s go vintage. Again

Posted on 29 , 0

Per la gioia del mio fidanzato, che è sempre felicissimo di accompagnarmi nei miei giri cultural-modaioli, ieri è stata un’altra domenica all’insegna del vintage. Ma non preoccupatevi per lui, mi ha detto che sta accumulando “bonus” da spendere quest’inverno, quando mi lascerà a casa per andare allo stadio o a sciare.

Questa volta siamo arrivati fino a Verona per visitare l’Arsenale Vintage Market,

A day in grey

Posted on 25 No tags 0

Nonostante il grigio quest’inverno sia un po’ snobbato a favore di palette più calde giocate sui toni di marrone e cammello, per me resta un colore intramontabile e insostitubile.
Molto facile da abbinare, il grigio dona praticamente a tutte, basta trovare la gradazione più appropriata al proprio incarnato. A me piace insieme a colori forti e decisi ma anche usato da solo,

Il corriere suona sempre 2 volte

Posted on 22 , 0

In questi giorni ho ricevuto 2 acquisti fatti on line, molto attesi, entrambi riguardanti seppur in maniera diversa il mondo della moda: il libro What shall I wear today? di Fifi Lapin e il DVD The September Issue. Ovviamente sapete tutti di cosa sto parlando per cui non mi dilungherò in inutili descrizioni; vi dico solo che ho appena finito di vedere il film sulla mitica Anna Wintour e la nascita del numero di settembre 2007 di Vogue America e l’ho trovato davvero interessante.

Venerdì casual

Posted on 23 No tags 0

Non so come sia il tempo da voi ma qui l’autunno ha fatto davvero capolino: oggi il cielo grigio e le temperature in discesa libera mi hanno consentito il primo abbinamento quasi-invernale!

Il punto di forza della mise sono i cuissard in camoscio presi da La Redoute, a cui ho abbinato alcuni pezzi dell’inverno scorso che si sono rivelati di grande attualità anche in questa stagione,

D&G look-alike

Più volte ho espresso la mia ammirazione per la collezione A/I di D&G di cui mi piace davvero tutto, dai golfoni agli stivali in pelliccia. Proprio questi ultimi mi hanno fatto attivare il radar della ricerca di una versione più abbordabile, economicamente ma anche in termini di portabilità. E’ innegabile, infatti, che simili calzature richiedano misure slim, basti guardare le gambine della modella che emergono da quelle zampotte pelose…

dots in blue and brown

Oggi mi sentivo insolitamente romantica e femminile, che fosse perchè volevo inaugurare al più presto il mio nuovo vestitino di Zara?

Questa fantasia a pois nei toni del marrone e del blu mi ha conquistata in un attimo e ho già in mente altri abbinamenti per quando farà più freddo, con cuissard e maglione “morbidoso”… Oggi invece ho rispolverato le mie vecchie francesine col tacco grosso,

Padova Vintage Festival

Posted on 30 , 0

Venerdì, mentre saltavo da un blog all’altro leggendo gli ultimi aggiornamenti, mi sono imbattuta in una Bri malaticcia che si lamentava di non poter andare al Festival del Vintage di Padova… Festival del Vintage? A Padova? Non ne sapevo niente! Ecco una cosa carina da fare domenica. E così ho fatto!

Il Festival si è svolto in 3 giornate,

Most popular posts

01

Posted on
Rosso!

Vestirsi di rosso Le bionde dovrebbero sempre ...

Outfit | la tuta corta

Outfit con tuta corta. Continua la saga ...

04

Posted on
L’abitino nero

L'abitino nero: un classico (anche d'estate) L'abitino ...