Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Maschere viso in tessuto | Pupa Milano

Novità in casa Pupa Milano: le maschere viso in tessuto

Ormai lo sappiamo: le novità beauty arrivano da oriente, e più precisamente dalla Corea. Abbiamo iniziato qualche anno fa con le BB cream e da allora è stato un crescendo di prodotti e tendenze che anche noi occidentali abbiamo incorporato nelle nostre routine di bellezza.

Uno degli ultimi trend, ormai consolidato, è quello delle maschere viso in tessuto: un sottile strato di tessuto-carta imbevuto di trattamento con appositi fori per occhi-naso-bocca, da applicare sul viso come una seconda pelle.

A me le maschere in tessuto piacciono perché le trovo “divertenti”, mi piace la sensazione mi mettermi questa cosa fresca e bagnata sul viso, e mi piacciono soprattutto perché sono un vero momento di relax: mentre con le maschere in crema spalmate sulla pelle si possono fare mille cose tipo stendere una lavatrice, sistemare la cucina e altre simpatiche attività notoriamente rilassanti come queste, con le maschere in tessuto non si può fare altro altrimenti ti cadono letteralmente dalla faccia. Per forza di cose ti devi distendere e dedicarti questi 15-20 minuti di relax, che spesso sono gli unici veramente “tuoi” di tutta la giornata. God bless maschere in tessuto!

Anche la nostra Pupa Milano ha appena lanciato sul mercato le sue maschere viso monodose in tessuto, a basso rischio di allergie, dermatologicamente testate, senza parabeni e senza fragranza, declinate per rispondere a 5 diverse esigenze della pelle: IDRATARE, OPACIZZARE, RASSODARE, ILLUMINARE e DETOSSIFICARE.

Delle 5 maschere Pupa ne ho provate 4 (e ho individuato la mia preferita), che ora vi illustro brevemente:

 

Maschera Idratante

Idrata e disseta la pelle grazie all’acido ialuronico e all’estratto di riso.

INCI: Aqua, Glycerin, Hydroxyacetophenone, Trehalose, Hydroxyethylcellulose, Chlorphenesin, Sodium Hyaluronate, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Lactic Acid, Oriza Sativa extract.

Prezzo: 4,90 €


 Maschera Opacizzante

Ha un effetto purificante e opacizzante grazie all’estratto di Iris d’Acqua, che ha proprietà dermopurificanti e astringenti utili per regolarizzare le pelli grasse e impure, e l’estratto di tè verde, ricchissimo di antiossidanti.

INCI: Aqua, Glycerin, Hydroxyacetophenone, Chlorphenesin, Hydroxyethylcellulose, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Lactic Acid, Camellia Sinensis Leaf extract, Iris Pseudacorus extract.

Prezzo: 4,90 €


Maschera Detossificante

Purifica la pelle dalle particelle di inquinamento e dai residui di make-up che la rendono spenta e opaca. Contiene estratto di Goji, ricchissimo di vitamine (soprattutto vitamina C) e uva rossa, fonte di antiossidanti che rigenerano la pelle.

INCI: Aqua, Glycerin, Hydroxyacetophenone, Hydroxyethylcellulose, Chlorphenesin, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Lactic Acid, Vitis Vinifera leaf extract, Lycium Barbarum fruit extract, Benzyl Alcohol.

Prezzo: 4,90 €


Maschera Illuminante

Eccola qui la mia preferita!

Tutte le maschere descritte sopra mi sono piaciute e mi hanno lasciato la pelle idratata e fresca ma quando ho tolto questa… WOW! Pelle compatta, viso disteso e luminoso, sono rimasta davvero piacevolmente colpita dalla sua efficacia.

A base di acido ialuronico (idratante) e acido mandelico (un alfa-idrossiacido ad azione esfoliante), questa maschera dona al viso una sferzata di luminosità e freschezza, attenuando visibilmente i segni di stanchezza.

INCI: Aqua, Hydroxyacetophenone, Hydroxyethylcellulose, Chlorphenesin, Allantoin, Lactic Acid, Sodium Hyaluronate, Tetrasodium EDTA, Sodium Hydroxide, Mandelic Acid, Lindera Strychnifolia root extract.

Prezzo: 4,90 €


Come si usano le maschere in tessuto

Apri e stendi la maschera

Appoggia la maschera sul viso pulito e fai aderire bene il tessuto. Lasciala in posa per 15-20 minuti e nel frattempo… just relax!

Rimuovi la maschera e fai assorbire il trattamento in eccesso

4. Goditi il risultato!

A voi piacciono le maschere in tessuto o siete per le tradizionali in crema? Quali sono le vostre preferite?

xoxo
signature
1 Response
  • Chiara
    maggio 30, 2017

    mi piacciono le maschere allora provero’!

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *