Biancheria intima in cotone elasticizzato

di venerdì, 16 dicembre, 2016 1 No tags Permalink 0

Biancheria intima in cotone elasticizzato

Spero non ci siano uomini all’ascolto perché ho deciso di fare un coming out delicato. Oserei dire intimo.

Lo confesso: mi piace la biancheria intima basic in cotone elasticizzato. Ok, non proprio in tutte tutte le occasioni, se capite a cosa alludo, ma per la vita “di tutti i giorni” non riesco più a farne a meno. E per questa clamorosa rivelazione devo ringraziare Magie Italiane, brand di intimo che produce anche una speciale linea curvy di cui vi ho già parlato qui e qui.

Dopo aver riempito cassetti di reggiseni in microfibra o in pizzo e ferretti, grazie ai modelli che mi hanno fatto provare ho scoperto la comodità del cotone, che sinceramente avevo sempre snobbato perché esteticamente non è molto accattivante. Ma stare comodi in un reggiseno che sostiene senza farsi sentire è davvero impagabile. Quindi questo post sarà un’ode al cotone elasticizzato.

Il primo pregio del cotone elasticizzato è che è un tessuto naturale (con un’aggiunta di elastam che lo rende, appunto, elastico) e so che molte donne preferiscono avere a contatto con la pelle fibre naturali rispetto a materiali sintetici, soprattutto nei mesi più caldi, quando si suda di più e i tessuti sintetici possono risultare fastidiosi. A questo si aggiunge la praticità di lavaggio, aspetto non trascurabile quando si tratta di indumenti che si usano spesso. Questo non significa che si possa mettere in lavatrice a 90°C, vi ritrovereste con un reggiseno in miniatura per la Barbie, ma che sopporta benissimo un normale ciclo a 40° anche se sull’etichetta c’è scritto di lavarlo a mano (non so voi ma io non contemplo il lavaggio a mano!).

Questa anima pragmatica rende il cotone elasticizzato particolarmente adatto a modelli di biancheria semplice e basic, in cui la funzione prevale sull’estetica. E se questo poteva essere considerato un limite o un difetto, oggi che sempre più è diventato fashion utilizzare in altri contesti capi rubati al mondo del workout e dello sport (tanto che si è coniato un neologismo, athleisure, per definire questo trend moda) la linearità è una caratteristica da annoverare nella lista dei plus.

Personalmente prediligo i reggiseni molto semplici, che scompaiono sotto agli abiti e alle magliette più leggere senza far trapelare dettagli decorativi. E vi dirò di più, la mia biancheria è per la gran parte “color carne”, o nude che fa più chic, perché diventa invisibile sotto ogni colore, per primo il bianco.

Biancheria semplice, in cotone, senza fronzoli e senza colore? Sì, io sono fan. Con buona pace degli ormoni maschili morti per sempre a questa ferale rivelazione!

Nel continuativo di Magie Italiane ho trovato vari modelli disponibili nei classici colori bianco, nero e nude realizzati in cotone elasticizzato oltretutto contenitivo, cioè con un peso che permette di sviluppare taglie e coppe che sostengono. Il peso del tessuto, infatti, consente di costruire reggiseni leggeri oppure che sostengono taglie forti.

Per le donne curvy, i modelli continuativi in cotone elasticizzato ad alta tenuta si trovano nella linea Dinamica, come il reggiseno SOLE che in pratica è diventato tutt’uno con me, lo lavo e lo rimetto a ripetizione, comodissimo, senza cuciture e senza ferretto, oppure il reggiseno con ferretto VENERE.

reggiseno M5138

Stesso materiale e stesso effetto contenitivo lo troviamo nel body MARTE e nella guainetta LUNA.

Sul sito di Magie Italiane trovate tantissimi modelli pensati sia per donne curvy che per donne dalla taglia più contenuta, in cotone elasticizzato ma anche in materiali più leggeri come il micromodal elasticizzato, oppure che abbinano la microfibra all’esterno e il cotone elasticizzato a contatto con la pelle.

Vi invito a dare un’occhiata e a verificare quale è il punto vendita più vicino per provare di persona il reggiseno che fa per voi.

Ti va di condividere il post?
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on TumblrEmail this to someonePrint this page
1 Comment
  • claudiag
    dicembre 16, 2016

    Anche io sono fan dell’intimo in cotone e ti dirò che lo trovo anche bello. Sono sempre alla ricerca di pezzi interessanti, quindi corro a vedere…claudiag

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *