Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Outfit etno-folk | gamba nuda senza paura con Jambes Divine di Caudalie

Questo è il secondo vestito della serie Spring Diaries di H&M di cui vi avevo parlato nel post con l’abito rosso. Anche in questo caso devo dire che mi sembrava un’idea migliore sulla carta (anzi, sul pc) di quanto si è rivelata nella realtà. L’abito è molto carino, fresco, estivo, ma ha una forma che non mi dona e non è adatta alla mia conformazione fisica: la vita bassa e la gonna che si allarga proprio sui fianchi enfatizzano la mia zona critica. Insomma, questi abitini etno-folk mi ingoffano. E ne ho presi ben due, perché davanti ai richiami zingareschi o folkloristici non ragiono più.

vestito etnico h&m-7

vestito etnico h&m-1

vestito etnico h&m-3

vestito etnico h&m-4

vestito etnico h&m-5

vestito etnico h&m-8

vestito etnico h&m-9

vestito etnico h&m-10

vestito etnico h&m-11

vestito etnico h&m-2

vestito etnico h&m-6

Se vi state chiedendo da dove derivi il bel colorino ambrato delle mie gambe vi dico subito che no, non sono abbronzata e comunque un colore così lo otterrei solo dopo un mese ai Caraibi. Il mio trucchetto è il Fluido corpo colorato Jambes Divines di Caudalie, crema colorata che regala immediatamente alla pelle una sfumatura dorata e a fine giornata si lava via con una doccia. Non è un autoabbronzante, quindi nessun rischio di antiestetiche striature aranciate, e in più attiva l’abbronzatura naturale. Il colore è universale e adatto a tutti gli incarnati. Per me che ho le gambe davvero molto bianche e che restano più chiare del resto del corpo anche se prendo il sole si è rivelato provvidenziale per poterle scoprire senza sentirmi un fantasma. Non l’ho testato col grande caldo quindi non so ancora come reagisce al sudore ma finora non mi ha dato problemi (e anche nei commenti di chi lo ha acquistato non si fa cenno a problematiche di questo tipo) e non macchia i tessuti, basta stenderlo nella giusta quantità e lasciarlo asciugare prima di vestirsi. Unico appunto, la profumazione. Non è sgradevole ma ha qualcosa che mi ricorda l’odore degli autoabbronzanti, pur non essendolo. Chissà come mai. Ad ogni modo, si sente appena steso ma poi tende ad attenuarsi e non dà fastidio.

Per ottenere un effetto veramente vellutato e uniforme lo utilizzo in abbinata con il Gommage Divino, uno scrub a base di cristalli di zucchero grezzo e 4 oli naturali (uva, argan, ibisco e sesamo) che è davvero piacevolissimo da usare perché molto delicato e con una texture fondente che sembra una crema, senza considerare il profumo paradisiaco (divino!) degno di un trattamento da SPA.

Con-e-senza-crema-Gambe-Divine-Caudalie

Con e senza Gambe Divine. La differenza mi sembra evidente!

crema-Gambe-Divine-Caudalie-gommage-Divino

xoxo
signature

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *