Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Come indossare i sandali alla schiava (o gladiators)

Qualche settimana fa vi avevo allertate sulla mia pagina Facebook e oggi ho ceduto al richiamo della moda: dopo averci riflettuto un po’ e aver calcolato l’area di ritenzione idrica della mia caviglia fratto la voglia di indossarli, ho cliccato su “compra” e mi sono presa un paio di sandali alla schiava, altresì detti gladiators. Il che è successo circa 30 minuti fa, quindi può benissimo essere che tra qualche giorno, quando li avrò tra le mie mani o meglio ai miei piedi, io mi penta amaramente di questa scelta scellerata e sia costretta a un reso al grido rabbioso di NO, WE CURVY CAN’T.

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Ho preso su Zalando questo modello di Topshop: FIGTREE in color cuoio
Qui invece li trovate neri

In effetti le foto Pinterest di ragazze in shorts inguinali e sandali coi laccetti sono piuttosto demotivanti ma da questo gioco mi chiamo fuori, se non altro per raggiunti limiti di età… Ci sono altri modi di indossare i gladiators che anche noi donne morbide possiamo gestire alla grande. Certo, qualche requisito minimo ci vuole: purtroppo dobbiamo ammetterlo, questi sandali presuppongono caviglie sottili e polpacci affusolati. Non serve avere le gambe propriamente magre ma se avete caviglia e polpaccio grossi, gonfi o troppo muscolosi meglio scegliere un altro tipo di calzatura perché l’effetto insaccato è davvero dietro l’angolo ed è vero, sì, che in fondo possiamo fregarcene ecc. ecc. ma è anche vero che è inutile farsi del male da sole e auto-penalizzarsi con cose che non sono adatte al nostro fisico.

Ma come metterli allora questi sandali alla schiava? Ecco qualche consiglio:

  • Di sicuro attireranno sguardi e attenzione, quindi manteniamo il resto dell’outfit piuttosto semplice nelle linee e nei colori, senza sovraccaricare l’insieme.
  • Lo stile boho è il più scontato con questo tipo di calzatura, quindi sì ad abiti svolazzanti, leggeri e più o meno lunghi, ma anche linee più semplici e rigorose stanno benissimo, come per esempio le gonne o gli abiti a trapezio.
  • Personalmente, mi piacciono con i colori basic: bianco, nero, denim, verde militare e il ruggine-aranciato che va tanto quest’anno (ma a dire il vero neanche le fantasie etniche o floreali mi dispiacciono!).
  • Trovo particolarmente azzeccati gli accostamenti monocromatici, per esempio abito nero e sandali neri, o il bianco col color cuoio.

Vogliamo vedere qualche esempio pratico?

Con il nero non si sbaglia mai:

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come vedete, un abito ampio e neanche troppo corto sta bene anche alle curvy.
Con i gladiators il bianco perde un po’ della sua aria candida e romantica:

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Ovviamente ok con gli shorts in jeans (che non devono per forza essere delle mutande!)

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Con fantasie etniche e/o colorate:

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

Chi l’ha detto poi che i gladiators funzionano solo con abiti corti e mini-short? A me piacciono tantissimo con lunghezze midi e maxi!

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

gladiators-Sammuses

come indossare i sandali alla schiava o gladiators

 

Se vi ho fatto venire voglia di sandalini alla schiava, questi gli ultimi consigli:

  • sceglieteli in vera pelle, così cederanno un pochino e la gamba non sembrerà strizzata
  • inoltre abbiate l’accortezza di prendere un modello con la cerniera dietro che dà sostegno perché altrimenti i lacci vi scivoleranno continuamente verso il basso, a meno di non stringerli tantissimo col rischio della gamba effetto cotechino.

E allora, per voi sono un sì o un no?

 

xoxo
signature
9 Responses
  • M.
    maggio 22, 2015

    Cit: “ma se avete caviglia e polpaccio grossi, gonfi o troppo muscolosi meglio scegliere un altro tipo di calzatura perché l’effetto insaccato è davvero dietro l’angolo ed è vero, sì, che in fondo possiamo fregarcene ecc. ecc. ma è anche vero che è inutile farsi del male da sole e auto-penalizzarsi con cose che non sono adatte al nostro fisico”….appunto: Tanesha, la blogger della foto 2 e l’altra curvy con tunica colorata, non hanno seguito il tuo saggio consiglio 😉
    Per me sarebbero un Sì, mi sono sempre piaciuti, ma, pur essendo normopeso, gambe, polpacci e caviglie sono il mio tallone d’Achille, quindi a malincuore devo passare….l’effetto salama da sugo è dietro l’angolo 🙁

    • Ale_verdementa
      maggio 22, 2015

      Ma io in realtà Tanesha, Nadia e l’altra blogger le ho inserite per dimostrare che anche le curvy stanno bene coi gladiators!! Secondo me loro non hanno le caviglie e i polpacci grossi, anzi…

      • M.
        maggio 22, 2015

        Infatti, le curvy che hanno la fortuna di avere polpacci ben disegnati e caviglia sottile (come te) coi gladiators stanno certamente meglio di chi è magra, ma con gambe a tronco (tipo la sottoscritta :D). Abbiamo solo punti di vista differenti nella valutazione del concetto magre/grosse, e soprattutto sulla forma di gambe che questo tipo di scarpa ‘richiede’…per me Tanesha con questi sandali non sta bene, invece l’altra curvy blogger (non la conosco, sorry), con vestitino nero, tattoo e gladiators cuoio, non mi dispiace 🙂

      • Anna
        maggio 28, 2015

        Il problema di Tanesha è che non ha le ginocchia, farebbe davvero bene ad abbassare l’orlo dei vestiti perchè con quel vestito non sta per niente bene.

  • Luna
    maggio 23, 2015

    A me piacciono tantissimo! Certo bisogna stare molto molto ma mooolto attente all’effetto salamino o salamone ma con una gamba proporzionata sono indossabili da tutte. E per dirlo io! ;P

  • lidia nicolis
    maggio 25, 2015

    Adoro questi modelli!
    Ottima selezione!
    Lidia

    http://www.lidiasbag.blogspot.it

  • Matilde
    maggio 28, 2015

    Non mi sono mai piaciuti…però il post è bello, tante splendide foto e outfit.
    Complimenti!!

  • Giulia
    giugno 2, 2015

    Grazie per questo post, mi stai quasi convincendo! Anche se temo che essendo davvero bassina, non mi starebbero granchè bene, proverò! Però quanto sono belli alcuni modelli?? *_*
    Buon pomeriggio e baci!

    http://www.sparklyfashion.com/

    • Ale_verdementa
      giugno 3, 2015

      Ma no, provali! Ce ne sono di diverse altezze, dalla caviglia al polpaccio fin quasi al ginocchio, di sicuro trovi quella adatta a te 🙂

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *