Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Style Icon | copiamo lo stile di Louise Roe

Chi l’ha detto che una ragazza curvy debba guardare solo al mondo oversize per trovare ispirazione nel vestirsi? Io amo spaziare i miei orizzonti e se da un lato guardo con interesse le blogger plus size, dall’altro non dimentico di buttare un occhio sulle style icons più famose, che di solito sono tutte magre stecchite. Una delle skinny bitch che tengo sotto osservazione è quella cavallona di Louise Roe (della cui trasmissione Plain Jane ho già parlato qui).

Alta, magrissima, gambe chilometriche, mora… cosa mai potrà avere in comune con me che sono mediamente alta e mediamente ciccia? Eppure nel suo stile trovo spesso delle corrispondenze col mio gusto personale e proposte adatte a me e alla mia forma “a mela” (con rotondità concentrate soprattutto su addome e fianchi e gambe -relativamente- snelle; per maggiori precisazione potete leggere il mio post sulle conformazioni fisiche curvy). Questo perché Louise, che evidentemente ama lo stile casual-chic con punte bohémien (wow, sembra una supercazzola) di solito tende a mettere in mostra le gambe con pantaloni aderenti o gonne corte mentre predilige linee morbide e fluide per la parte superiore, che è un po’ quello che faccio io.
A Louise piacciono le linee pulite e lascia spesso l’effetto wow agli accessori: borse, scarpe, a volte il cappello e spesso un grande foulard multicolore drappeggiato intorno al collo.

Non troppo difficile, no? E super glam, oltre che intelligente, dato che è più semplice avere un guardaroba basic e variare gli accessori. Per questo mi sono divertita a ricreare un paio dei look di Louise in chiave curvy utilizzando indumenti e accessori di brand specializzati in plus size o comunque disponibili in taglie anche oltre la 46 presenti su Zalando.

Voi invece da chi vi fate ispirare? Guardate solo a ragazze con la vostra fisicità o non ci fate caso?

xoxo
signature
9 Responses
  • Guapita Tondita
    novembre 26, 2013

    Questo post è meraviglioso e io adoro lei e come trasforma le ragazze!

  • Elisa Taviti
    novembre 27, 2013

    Io la adoro, è sempre meravigliosa e impeccabile!!<br /><br />Bacio, Elisa<br /><a href="http://www.myfantabulousworld.com/&quot; rel="nofollow">My Fantabulous World</a>

  • Anonymous
    novembre 27, 2013

    mi piacciono un sacco i look che hai proposto!!!!<br /><br />i capricci di Nico

  • Sara
    novembre 28, 2013

    I look proposti sono semplici, ma al tempo stesso impeccabili ed estremamente fashion!<br />Mi piacerebbe sapere quale outfit preferisci, tra quelli proposti sul mio blog!<br />A presto<br />Sara<br />http://blog.fagni.com

  • Mamy2k4
    dicembre 3, 2013

    E&#39; lo stile che piace anche a me, un pò bohemienne, pezzi basici semplici e accessori che definiscono. Solo che io sono all&#39;inizio della costruzione del mio stile (a 45 anni, non è mai troppo tardi), e anch&#39;io sono curvy, ma penso che sia uno stile praticabile facendo attenzione ai propri punti deboli e di forza.<br />Grazie per i suggerimenti 🙂

  • Anonymous
    dicembre 3, 2013

    troppo secca la tipa, meglio un po&#39; di carne addosso, scusa ma tu sei normale non sei curvy, se avere un po&#39; di tette e chiappette è essere curvy si trasmette un messaggio sbagliato, siamo in italia è normale un fisico mediterraneo perché bisogna ostinarsi a seguire un modello sbagliato ultrasecco, allamaggior parte degli uomini piacciono le donne con un po&#39; di carne non le scope

  • Anonymous
    dicembre 3, 2013

    Dico gruppo a parte per le persone in forte sovrappeso non in modo dispregiativo, ma perché i problemi di obesità portano a varie patologie anche molto gravi e non dite che non è vero sareste ipocrite, ma poi che senso ha scrivere perché non mi dovrei vestire come una magra ma vestiamoci come ci pare!!!!! In giro vedo persone di tutte le età e stazze vestite come gli pare, bene male, fatti loro ,

    • Rispondo qui a entrambi i commenti… Amica , con tutto il rispetto, ma che stai a di&#39;?? Stai facendo una gran confusione, sinceramente non capisco bene dove vuoi andare a parare. Affrontiamo un punto per volta:<br /><br />- Io non sarei curvy. Oh, una vita ad essere la più ciccia della famiglia e della compagnia e adesso neanche più curvy sono… Ovvio che sono NORMALE, non ho mai scritto di

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *