Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Capelli | Shatush fai da te con Préférence Lo Sfumato di l’Oréal Paris

Se c’è una cosa che mi diverte è pasticciarmi i capelli. Pensavo mi sarebbe passata abbandonando l’adolescenza e invece no, questa propensione persiste nei secoli fedele. Sarà perché ho i capelli banalmente castani e non ho mai del tutto perdonato Madre Natura per non avermi dotata geneticamente di una lussureggiante chioma fulva o perlomeno bionda, passo la vita a giocare con le tinte: strega comanda color… rosso! Strega comanda color… biondo! Peccato che a volte il giochino si fermi a STREGA e basta, perché anche se ormai ho accumulato una discreta esperienza nel fai-da-te tricologico non sempre le cose mi vanno per il verso giusto.

Ma veniamo al punto. Io volevo lo shatoush. Lo volevo tantissimo. Sono andata dalla mia parrucchiera ma non ho ottenuto l’effetto che desideravo, così quando L’Oréal ha messo sul mercato la colorazione casalinga per farlo da sole mi sono sfregata le mani e ho pensato “è fatta!”.


Leggendo le loro istruzioni sembrava (è) una cosa facilissima: si prepara la miscela e la si applica sulle lunghezze, dall’orecchio in giù, con l’ausilio di una pratica spazzolina. Ma potevo io attenermi alle semplici istruzioni? No. In primis perché l’effetto “barrato” che Bianca Balti, testimonial del prodotto, ha esibito al Festival di Sanremo non mi aveva entusiasmato (anche se pare che la tendenza dello shatoush per il prossimo anno sarà proprio una demarcazione netta tra scuro e chiaro)

E poi perché avendo i capelli molto ricci quella spazzolina non sarebbe mai riuscita a penetrare il cespuglio ingarbugliato che mi trovo in testa.

Dopo numerose ricerche in rete ho deciso di applicare il prodotto con la tecnica delle “codine”, che ora vado a illustrarvi:

1)
Ho diviso i capelli in 5 sezioni e li ho raccolti in codine : 2 laterali, una sulla sommità del capo e le altre 2 dietro. Poi ho cotonato i capelli fino ad ottenere queste simpatiche nuvolette.

 

2)
Ho deciso di applicare la miscela decolorante con la spazzolina in dotazione, avendo cura di proteggere con la carta stagnola le radici in modo da non macchiarle:
Ho tenuto in posa 30 minuti (tempo max consigliato 45 minuti) perché avevo già una leggera decolorazione precedente e avevo timore di ottenere un colore troppo chiaro (timore del tutto infondato, come vedrete). Poi ho sciacquato e lavato con lo shampoo condizionante in dotazione.
E questo è il risultato:
Come vedete ho ottenuto un colore ibrido tra il biondo e il rame, anche se in queste foto sembra più arancione di quanto sia in realtà. E’ un colore che non mi piace per niente e sinceramente sono delusa dal risultato, anche se tecnicamente è fatto in modo omogeneo, senza sbavature o buchi di colore (ma ho lasciato poca radice scura!).
Con questo voglio dire che il prodotto della L’Oréal non sia valido? No, affatto. Io ho deciso di usarlo proprio perché volevo la sicurezza di un prodotto affidabile e testato, non avevo nessuna voglia di farmi da sola la pappetta schiarente con la polvere da meches e l’acqua ossigenata per poi magari ritrovarmi coi capelli bruciati, rovinati e con un colore ancora più improbabile. Quindi se avete voglia di cimentarvi nell’impresa fatelo con un prodotto come questo, già dosato e preparato per l’uso casalingo.
Siate consapevoli però che ottenere un bel biondo dai capelli castani non è affatto semplice e spesso la schiaritura virerà sul rossiccio.
Nel mio caso poi l’effetto è reso meno affascinante dalla scarsa lunghezza dei capelli e anche dal fatto che sono ricci: una chioma lunga e liscia (o appena mossa) esalta la massimo questo tipo di schiaritura.
E ora veniamo a voi, è il vostro momento!
Cosa pensate di questi capelli? Posso andarci in giro o è meglio optare per il sacchetto di carta in testa? Amiche parrucchiere che leggete, vi prego non ditemi “ti sta bene te l’avevo detto così impari tiè” ma piuttosto consigliatemi un modo per spegnere un po’ questo colore, che quando raccolgo i capelli adesso sembra che io abbia una coda di scoiattolo attaccata in testa… Please!!

Se ti piace il mio blog seguimi su Facebook per restare sempre aggiornata:

 

xoxo
signature
37 Responses
  • Mia
    aprile 15, 2013

    Adoro il risultato finale *_*<br /><br /><br /><br />Baci ♥<br /><a href="http://becomingtrendy.com/&quot; rel="nofollow">BecomingTrendy</a> <br />

  • PUNKIE
    aprile 15, 2013

    bhè… io vorrei i capelli della Tomasi, per cui a me come colore piace! 😀

  • Arim
    aprile 15, 2013

    A me piacciono tantissimo!!! Il colore dei capelli evidenzia il bel colore dei tuoi occhi.

  • pianta caterina
    aprile 15, 2013

    Beh dai, dai,da come lo avevi descritto pensavo peggio! Non ti stanno male,anzi! Un bacione!

  • Anonymous
    aprile 15, 2013

    IO LO TROVO MOLTO CARINO E QUASI NATURALE….CMQ TANTO PER RIDERE UN PO….IO NON AMO LE TINTURE E ALLA VENERANDA ETA&#39; DI 39 ANNI ANCORA NON HO MANEGGIATO INTRUGLI MAGICI PER I CAPELLI PERO&#39; SONO QUASI CERTA CHE QUESTO EFFETTO SI CHIAMA RICRESCITA….MA ORA E&#39; FASHION? AAHAHAHAAHHA…CMQ RISULTATO OTTIMO<br />

  • Giada
    aprile 15, 2013

    Oddio Ale, io pensavo TAAAAAAAAAANTO peggio da come l&#39;avevi descritto!! Diciamo che più che uno shatush sembra una tinta, proprio perché hai lasciato poca radice, come hai detto anche tu. Il colore non mi dispiace (poi d&#39;estate ci sta un colore così, brillante), poi è questione di gusti. Vedi te, comunque io aspetterei prima di tingerli di nuovo… magari domani ti svegli e ti piacciono!

  • debb
    aprile 15, 2013

    in genere la schiaritura varia in base al colore di partenza e se i capelli sono tinti o naturali, cmq per spegnere un po&#39; il colore puoi utilizzare uno shampoo blu che in genere si trova in quei negozi specializzati, io l&#39;ho usato molto per spegnere delle mesch troppo gialline per i miei gusti…kissssss 😉

  • Il colore lo adoro (il rosso è sempre stato il mio sogno) ma credo che alle ricce lo shaotush non possa venire bene come alle lisce: qualunque fosse stato il colore finale, a legarli avresti avuto la stessa sensazione.

  • Silvia
    aprile 15, 2013

    A te sta bene, solo che ai miei tempi si chiamava ricrescita e non riesco a capacitarmi che vada di moda!! Considera che il colore di Bianca Balti è esattamente il mio dopo 2 mesi di mare e 6 mesi di astinenza da parrucchiere…che dire? Con la mia ricrescita avrò precorso i tempi 😛

  • Anonymous
    aprile 15, 2013

    A me nin dispiace affatto vista anche la bella stagione che si avvicina! Claudia<br />

  • Robiwan
    aprile 15, 2013

    secondo me ti stanno benissimo, è una bellissima sfumatura di rame caldo che ti dona un sacco 🙂 e ti ravviva anche l&#39;incarnato, promossissimo 😀

  • Lela - seaseight
    aprile 15, 2013

    Pensavo fosse tanto peggio!!! Non è male! E&#39; poco shatoush, ma non è un disastro 🙂

  • EIDesign Glamour
    aprile 15, 2013

    sai che invece a me non dispiace per niente ???! Davvero, ti sta bene…sicuramente il colore verte all&#39;arancio però non è male :-)<br />New <a href="http://eidesignglamour.blogspot.it/2013/04/outfit-2013-un-grande-fiocco-e-uno.html&quot; rel="nofollow">POST</a><br /><a href="http://eidesignglamour.blogspot.it/&quot; rel="nofollow">EIDesign Glamour</a><br />

  • Lisbeth
    aprile 16, 2013

    Secondo me stai benissimo, quando ho letto il tuo status su FB ho pensato al peggio. Invece questo colore ti dona ed evidenzia gli occhi 😉

  • Guapita Tondita
    aprile 16, 2013

    ahahahahah mi hai fatto morire con il titolo!! strega comanda color ahahaha cmq in effetti hanno quel tono di biondo rame che a me personalmente non garba..ora sai che fai? ti fai nuovamente castana e poi procedi un&#39;altra volta..a me piacevano un sacco quando li avevi fatti la scorsa volta.

  • Giorgia Marino
    aprile 16, 2013

    Sono venuti BENISSIMO.<br />Non sarò molto tecnica, non ci capirò un cavolo, non avrò altra esperienza se non avere cambiato quei duecento colori sulla mia testa… ma a me piacciono tantissimo 🙂

  • Anonymous
    aprile 16, 2013

    Anche secondo me stai bene!! Comunque approvo in pieno il tuo appello a fare attenzione ai prodotti nel caso del fai da te tricologico. Una decina d&#39;anni fa mi sono letteralmente bruciata parte dei capelli, ritrovandomi per qualche mese con una bella cresta da moicano 😉

  • Anonymous
    aprile 16, 2013

    In effetti anche a me piacevano molto di più l&#39;ultima volta che hai fatto i capelli…ritingili :)<br />Anna

  • Anonymous
    aprile 16, 2013

    Col cenere sopra spegni il rosso! Io l&#39;ho fatto e ha funzionato fidati!<br />Fra&#39;

  • LaDivaDelleCurve
    aprile 16, 2013

    io capisco il complesso da &#39;castana&#39; né carne né pesce, ho passato tutti i colori possibili (fortunatamente al momento sono da anni fedele all&#39;hennè puro come sai), però sono stata bionda per un paio d&#39;anni se non sbaglio nel bio lontano passato e concordo che dal castano ci vuole molto impegno per arrivare al biondo… I miei capelli non me lo hanno mai perdonato. Comunque la

  • Anonymous
    aprile 17, 2013

    Secondo me hai dei capelli bellissimi, il colore é stupendo e ti sta bene con carnagione ed occhi chiari. Non amo molto questa tecnica che per me fa molto &quot;crescita e sciattona&quot;, avrei fatto il colore a tutta la lunghezza del capello.<br />Cuor di leone

  • Torino Style
    aprile 17, 2013

    Dai, dopo le premesse su Facebook pensavo peggio… Secondo me non è terribile &lt;3

  • MyMakeupBox
    aprile 17, 2013

    per quanto può valere la mia opinione: a me piace il risultato e penso che ti stia bene!

  • CoffeeBlooms
    aprile 17, 2013

    Allora…adoro i ricci…e quindi già per questo tu parti avvantaggiata ;)… per quanto riguarda il colore, a me piace molto, dalle foto sembra dare luce al viso e quindi l&#39;effetto, considerando anche il bellissimo colore chiaro dei tuoi occhi – confermo nuovamente – mi piace molto! <br />Colore a parte, sei stata davvero brava…io con queste tinte fai da te ho sempre paura di applicarle in

  • V and S (zuckerfrei).
    aprile 18, 2013

    Bellissimi! Per niente terribili 😀

  • Valemood
    aprile 26, 2013

    Adoro i Shatush :D<br /><br />http://www.valstyle.com/

  • Anonymous
    aprile 26, 2013

    Consiglio: per &quot;spegnere&quot; un po&#39; il rosso/arancione (che a dire il vero ti dona molto) usa un colore poco più chiaro del tuo naturale ma con un sottotono cenere (che in una tinta che comprerai tu avrà dopo la virgola il numero 1,per esempio castano chiaro cenere è 5,1 ossia 5 = castano chiaro e 1 = riflesso cenere). Applica il colore prima sulle radici, lascia in posa, poi scendi &

    • verdementa
      aprile 27, 2013

      Ma grazie sei espertissima!! In realtà mi sono già fatta una tinta bionda sopra, ho smorzato il giallo/arancio (che davvero non era così bello come in foto) e ho ottenuto un colore molto più naturale…

    • Anonymous
      aprile 27, 2013

      Prego figurati! Sono contenta che tu sia riuscita a risolvere più velocemente e facilmente di come avrei fatto io! 😉 <br />Francesca

    • Anonymous
      luglio 17, 2013

      Che tinta bionda? Ho il tuo stesso problema e volevo rimediare:(

    • Ho usato il biondo 7-6 della linea Palette di Testanera. Però secondo me ci sono colorazioni migliori in giro, ho l&#39;impressione che questa tinta secchi un po&#39; i capelli (vabbé poverini con tutto quello che gli faccio è il minimo!).<br />Credo che la prossima volta proverò Garnier Olia http://www.olia.it/

  • Alessandra Vasco
    maggio 9, 2013

    Mha secondo me invece non era assolutamente consigliabile per il tuo taglio di capelli.. dietro ti è venuto praticamente come se fosse un colore omogeneo su tutta la chioma..

  • Alessandra Vasco
    maggio 9, 2013

    Mha secondo me invece non era assolutamente consigliabile per il tuo taglio di capelli.. dietro ti è venuto praticamente come se fosse un colore omogeneo su tutta la chioma..

  • Federica
    luglio 8, 2013

    Ciao! Non male il risultato finale!!! Una mia amica l&#39;ha provato nei capelli castani e il risultato era impercettibile o in alcune ciocche si notava troppo lo stacco netto tra una tonalità e un&#39;altra…:-/<br />Io ho sempre odiato andare nei saloni e il colmo vuole che abbia il moroso parrucchiere!:P però a posteriori penso sia meglio lasciarseli fare dai professionisti, piuttosto che

  • Silvia Ceresa
    dicembre 9, 2013

    ti stanno benissimo quel colore ti sta d&#39;incanto

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *