Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Brutto anatroccolo o cigno?

Nella mia famiglia la cura di sé è sempre stata una cosa tenuta in gran conto: mio papà smentisce tutti i luoghi comuni che vogliono l’uomo medio eterosessuale poco attento al proprio aspetto (sono certa di non averlo mai visto in tuta o con la barba da fare) e ho una mamma bella e molto curata che ha trasmesso a me e alle mie sorelle il segreto piacere di un make-up ben fatto. Certo, la ribellione adolescenziale, i periodi down e il grunge negli anni ’90 qualche errore me l’hanno fatto fare ma dentro di me ho sempre riconosciuto il potere di un bel vestito e di un buon fondotinta.
Per questo faccio fatica a capire la sciatteria nelle ragazze, perché davvero abbiamo un sacco di strumenti a disposizione per trasformaci da brutto anatroccolo a cigno, anche se madre natura non ci ha dotate del gene della perfezione. E’ vero che qualcuna parte più avvantaggiata, ma sono convintissima che avere cura di sé aiuti tutte e abbia dei risvolti psicologici molto positivi sull’autostima. Basta guardare una di quelle trasmissioni tipo Ma come ti vesti, Plain Jane o Come tu mi vuoi per rendersene conto: non è soltanto il trucco o il vestito nuovo, è proprio l’atteggiamento che cambia. Vedendosi più belle le spalle si aprono e si raddrizzano, lo sguardo diventa fiero, l’espressione soddisfatta.

L’altro giorno guardavo un episodio di Plain Jane che mi ha molto colpito in questo senso. Guardo sempre volentieri la trasmissione ma per “deformazione professionale” le puntate che hanno per protagonista una ragazza curvy sono le mie preferite. Quella dedicata a Isobel è appunto una di queste.

Isobel ha la classica forma a mela: gambe snelle e ciccetta accumulata su fianchi e punto vita. L’atteggiamento è goffo, il viso carino ma non privo di difetti, con la gobbetta sul naso e il mento pronunciato, sporgente. Ovviamente non si trucca. Racconta che i suoi amici per scherzare la definiscono “brutta e grassa”, e lei dice di riderci su ma intanto si nasconde dentro ad abiti larghi, sformati e senza stile. Ha talmente interiorizzato la convinzione di valere poco che va in giro coi vestiti macchiati.

Ed ecco come una ragazza normale, carina ma trascurata può trasformarsi da brutto anatroccolo in cigno, con una seduta di shopping mirato e un buon make-up!
prima e dopo
Qui Louise mette in risalto le gambe sottili con gli shorts abbinati a una blusa e una giacca che dissimulano  il punto vita “inesistente”. Le scarpe nude allungano ulteriormente le gambe. Con l’abbigliamento giusto si mettono in risalto i punti di forza e si camuffano i “difetti”, e vedete come cambia la silhouette… Quasi magia!
Anche in questo outfit si è scelto di focalizzare l’attenzione sulla parte inferiore del corpo grazie a una fasciantissima longuette fucsia.
Idem qui, gambe in evidenza con la gonna rossa e asimmetrica, mentre il top a stampa leo e il giacchino in pelle riescono a creare l’illusione di un punto vita definito. 
E questa è la trasformazione finale, completa di trucco e parrucco. Un’altra persona. Curata, valorizzata. Chiunque vedendola così direbbe che è una bella ragazza, chiunque si volterebbe a guardarla. Non è mica una cazzata che “io valgo”!
Per questo mi arrabbio quando si sminuisce l’interesse per la moda, per il trucco e per tutte le “essenziali frivolezze” del mondo femminile. Non è soltanto apparenza, non è soltanto vanità, avere cura di sé ti migliora anche dentro. E non mi vergogno di dire che il mio posto nel mondo me lo conquisto anche con un abitino e il rossetto. 
PS: volevo scrivere un semplice post di consigli per le donne senza punto vita e belle gambe e invece mi è uscito il solito sermone sull’amore per se stessi. Avrei un futuro come predicatore 😉
PPS: Grazia. E non aggiungo altro.
xoxo
signature
57 Responses
  • Fabrizia
    gennaio 16, 2013

    Che trasformazione!<br />Torna presto a trovarmi sul mio <a href="http://www.cosamimetto.net&quot; rel="nofollow"> fashion blog! </a><br /><a href="http://www.cosamimetto.net/2013/01/brittany-fuson-planner-one-print.html&quot; rel="nofollow"> Vinci un calendario 2013 e una stampa a tua scelta di Brittany Fuson!</a><br />

  • PinkVale
    gennaio 16, 2013

    ma che carina che è diventata, notevole trasformazione! ciao, &quot;Don Verdementa&quot; 🙂 bacione

  • Anonymous
    gennaio 16, 2013

    Buongiorno Alessandra!<br />Anch&#39;io (quando riesco) guardo Plain Jane, Ma come ti vesti, Guardaroba Perfetto, Clio MakeUp, e poi c&#39;è anche quel programma nuovo … dove il marito rifà il guardaroba alla moglie, non ricordo il titolo! (Eh, eh … real Time for ever!)<br />Io li seguo soprattutto per imparare e prendere spunto. Mio papà ha sempre sostenuto che &quot;se i baffi ci sono è

  • Anonymous
    gennaio 16, 2013

    Adoro questo tipo di programmi *___*<br />Hai assolutamente ragione, trucco e abbigliamento fanno miracoli. Ho amiche che vivono in hogan ciancicate, cerchietto e maglioni a collo alto color topo, ed è una bella battaglia tentare di convincerle a provare qualche colore meno cimiteriale, qualche gonnellina, due o tre accessori…secondo me si tratta di estrema pigrizia. Certo, d&#39;altra parte la

  • the style help
    gennaio 16, 2013

    cara la mia predicatrice, ha proprio ragione. Trucco e parrucco insieme ad un abbigliamento che ci valorizza hanno un sano potere benefico, qualcosa che ci cambia l&#39;umore e la visione di noi stessi. Tutto questo, quando si riflette fuori, agli occhi di chi ci osserva, è quasi una magia. <br />buona giornata!! e fammi sapere quando pesti terra bolognese. Oggi super neve!

  • Anonymous
    gennaio 16, 2013

    brutta era e brutta rimane… è ridicolo che si mettano in evidenza le gambe solo perchè magre, in contrasto col busto a palla è anche peggio l&#39;effetto! piuttosto impari a coprirsi e riequilibri il fisico con qualcosa che aumenta le proporzioni in basso, tipo jeans svasati e tacchi robusti.

    • verdementa
      gennaio 16, 2013

      E&#39; arrivata la Carla Gozzi de noantri.

    • EIDesign Glamour
      gennaio 16, 2013

      hahahahahahahah mi hai fatta morire !!! ma concordo un po con entrambi, nel senso che bisogna curarsi sempre e comunque, indipendentemente se si è stile Mariangela (figlia di fantozzi) o la Schiffer, perchè in un caso si riesce comunque si riesce ad essere piacevoli e nell&#39;altro ancora più magnetici. Ma lo stato mentale è quello che conta ! Vai a vedere il mio post di ieri … Io avevo 20 kg

    • Ms. Bunbury
      gennaio 16, 2013

      Ma quale Carla Gozzi!!! Jeans svasati e tacchi robusti???? e chi sei, il/la palladina delle Bratz?!? ma va va va.<br />E&#39; proprio vero quello che dici Verdementa, alcune ragazze di oggi avrebbero proprio bisogno di qualche iniziezione di fiducia e qualche consiglio su come valorizzarsi e non ci sarebbe bisogno di maglioni informi e tute da ginnastica! Un bacione!!! msbx

    • Anonymous
      gennaio 17, 2013

      Cara Ale, concordo appieno con quello che scrivi, valorizzare e curarsi non é superficialitá ma volersi bene. <br />Anonimo: non era brutta e non lo é rimasta tu invece sei acida e corrosiva peggio del WC Net.<br />Cuor di leone

  • Parola di Laura
    gennaio 16, 2013

    Io adoro questa trasmissione, pensa che piace anche a mio marito. E&#39; qualcosa di più di una semplice lezione di stile, perché fa vedere che non sempre chi non si accetta ha delle fondate ragioni.<br />E poi adoro come si veste lei!

  • Syrious
    gennaio 16, 2013

    fantastico questo programma! lo guardo quando posso! bhe quando si è curvy bisogna saper valorizzare il proprio corpo.<br />quando si ha un bel corpo diciamo anche un sacco dell&#39;immondizia sta bene ma quando non lo si ha non è vero che non si puo essere &quot;fashion&quot; bisogna solo capire i punti strategi e capire anche che certe cose possono essere messe altre no anche se sono di moda al

  • Chiara Prandoni
    gennaio 16, 2013

    She certantly looks much much better but I do think tht these programs also need to include FITNESS and EXERCISE! All the makeup and pretty clothes won&#39;t ever cover up the extra weight which I honk is the biggest problem. It would change her whole look dramatically, more than an outfit change. I&#39;m all for respecting all sizes but if you don&#39;t like the way you look start with exercise

    • verdementa
      gennaio 16, 2013

      Questo non è un programma per dimagrire ma per dimostrare a ragazze trascurate e insicure che possono essere belle, alla moda e sicure di sé. Indipendentemente dalla taglia, tutte hanno (anzi, abbiamo) il diritto di vederci più belle senza modificare il nostro corpo, se non lo riteniamo opportuno. Dimagrire va bene se si sente quest&#39;esigenza ma non credo sia un imperativo categorico per

  • Torino Style
    gennaio 16, 2013

    Hai proprio ragione! Sono fermamente convinta che una ragazza così così ma ben curata risulti molto più gradevole di una carina ma sciatta. Con l&#39;aumentare degli anni poi diventa una vera e propria equazione matematica!

  • LaDivaDelleCurve
    gennaio 16, 2013

    Questo commento è stato eliminato dall’autore.

  • LaDivaDelleCurve
    gennaio 16, 2013

    Anch&#39;io guardo &#39;plain jane&#39;, fanno sempre delle trasformazioni pazzesche e mi piace molto che nelle trasmissioni inglesi si cerchino sempre di sottolineare le cose positive invece che quelle negative (stile &#39;ma come ti vesti?&#39; per esempio) anche se pure nelle nostre trasmissioni stanno cambiando direzione mi sa per diventare più democratici. Invece una che non mi piace affatto

  • Elena Baraldo
    gennaio 16, 2013

    Hai ragione, a volte anche io mi guardo in giro e penso a come fanno certe persone a (non)conciarsi in certe maniere! per carità mica dico di essere supr tirare per andare al supermercato, anzi, ma nemeno andarci come fossimo appena scese dal letto, insomma siamo sempre in mezzo alla gente! Io ad esempio non mi trucco in fra settimana, ma se ho le ochhiaie o la pelle spenta metto un velo di bb

  • La moda a modo mio
    gennaio 16, 2013

    La trasformazione su questa ragazza è stata perfetta e ha messo in evidenza il suo potenziale!!

  • Anonymous
    gennaio 16, 2013

    Non prendetemi per folle, forse ho solo il cuore troppo tenero, ma quando guardo Plain Jane mi scende sempre qualche lacrimuccia quando la protagonista si vede finalmente trasformata e non può credere ai suoi occhi… è più forte di me!!!E mi capita anche alla fine di Extreme Makeover Diet edition…sarà grave ? Alessandra

  • siberja
    gennaio 16, 2013

    Bella la trasformazione, ma di questi programmi non sopporto il fatto che gli abbnamenti proposti prevedono sempre e solo scarpe con tacchi altissimi. Ovvio che le gambe sembrano più lunghe slanciate, ma poi chi si mette i tacchi x correre tutto il giorno tra lavoro,palestra,medico,scuola,spesa,ecc.?<br />Mi sembra poco realistico e poco utile.. <br />Invece mostrare come abbinare bene una

  • friedenlinde
    gennaio 16, 2013

    Viva i predicozzi come questo!<br />Queste trasmissioni mi piacciono perché insegnano A TUTTE che ci sono tanti modi per valorizzare la propria fisicità, qualunque essa sia. Tante, troppe sono le donne che per seguire le mode si strizzano in magliettine e jeansettini che non donano, o per non seguirle affatto si ingoffano dentro robe informi. Nascondersi o mettersi troppo in mostra sono due facce

  • Anonymous
    gennaio 16, 2013

    Braverrima, concordo su tutto! Un bacioClaudia.ti ho votato anche oggi!!<br />

  • BlueNail Girl
    gennaio 16, 2013

    che bel post!! &lt;3<br /><br />http://www.bluenailgirl.com/2013/01/outfit-stripes.html

  • Anonymous
    gennaio 16, 2013

    Non sono un&#39;esperta di moda, ma &quot;aumentare le proporzioni verso il basso&quot; = allargare. E&#39; una ragazza giovanissima, con al massimo un paio di chili in più sul girovita, vogliamo farla diventare quell&#39;armadio che non è? mah…Paola

  • viola
    gennaio 16, 2013

    io sono sciatta di natura, nel senso che se pure mi trucco dopo un pò il trucco non c&#39;è più, nel senso che proprio non riesco a stare sui tacchi, nel senso che i miei capelli ricci proprio non ne vogliono sapere di stare al loro posto !!! ho provato con delle &quot;trasformazioni&quot; ma proprio non mi sentivo me stessa…. 🙂 comunque anche a me piace molto il programma:)

  • Life in curvy
    gennaio 16, 2013

    Secondo me però bisogna fare attenzione;fare un lavoro interiore (aumentare la fiducia in se stesse, sentirsi belle, rafforzare l&#39;autostima etc)è molto importante perchè è il primo passo per sentirsi belle, poi viene quello esteriore fatto di make up e vestiti. Dare troppa importanza a l&#39;uno piuttosto che all&#39;altro non ha alcun senso, ci vuole proporzione; se io do troppo peso alla &

  • the chilicool
    gennaio 16, 2013

    Avessi tempo guarderei con gioia quelle trasmissioni, sono sempre di corsa. Carinissimo il tuo post!<br />Alessia<br /><a href="http://www.thechilicool.com/regina-delle-nevi-in-rosso/&quot; rel="nofollow">THE CHILI COOL</a><br /><a href="https://www.facebook.com/pages/The-ChiliCool-by-Alessia-Milanese/150714738314832?v=wall&quot; rel="nofollow">FACEBOOK</a><br /><a href="http://youtu.be/OQ-G-5fyv8U&quot; rel="

  • Curvy World by Angie Found
    gennaio 16, 2013

    Post verissimo! Basta davvero poco per cambiare le cose, basta volerlo 😉

  • Il Nuovusato
    gennaio 16, 2013

    L&#39;apoteosi dello sciatto è la donna con tuta sintetica, gambaletto trasparente in nylon e scarpetta con mezzo tacco marrone o nera, ovviamente niente trucco e possibilmente il &quot;nido di merlo&quot;nei capelli. Esistono ancora!!! non sono una fantasia!!! Ci credo che poi i mariti guardano le altre!!!! Io mi trucco anche se devo stare in casa (Cosa che avviene più raramente della neve in

  • Myriam
    gennaio 16, 2013

    sono d&#39;accordo con te anche se non approvo tutte le scelte della stylist. il primo e l&#39;ultimo outfit sono perfetti e valorizzano moltissimo la ragazza che è di una bellezza &quot;normale&quot;, insomma non da copertina ma neppure un mostro! gli altri due secondo me si spingono più verso il trendy e, indipendentemente dal mio gusto personale, trovo che ingoffino troppo la ragazza che ne

  • Giorgia Marino
    gennaio 16, 2013

    Sono totalmente d&#39;accordo con te (ma va??) su tutto. Ho smesso di arrabbiarmi quando dico cosa faccio nella vita e qualcuno lancia la battutina o lo sguardo che vorrebbe sottintendere qualcosa come &#39;se non hai cose più interessanti o culturalmente alte di cui occuparti… fai pure…&#39; 😀 All&#39;inizio mi sbracciavo per cercare di spiegare il senso che sta alla base di questa &#39;

  • Scix
    gennaio 16, 2013

    che bel post mia cara. quando posso guardo anch io i programmi di real time la 5 ecc e. accidenti qst ragazza è davvero favolosa ci basta cosi poco a volte per sentirci bene il problema è comprendere qst secondo me!!!top model favolose ne nascono poche ma belle ragazze normali ..be si puo esserlo con un minimo di astuzia e tanta sicurezza in se! bacioni

  • Rossella Padolino
    gennaio 17, 2013

    Questo commento è stato eliminato dall’autore.

  • Rossella Padolino
    gennaio 17, 2013

    anche io non concepisco che la gente si permetta il lusso di andare in giro sciatti! da quando sono nata non ho mai visto un solo giorno mia madre o mio padre trascurati ( manco quando erano a letto con l&#39;influenza ) e questa presunzione o sciattezza che hanno le ragazze di non truccarsi o di ignorare il lato esteriore perchè troppo &quot;superficiale&quot; non lo concepisco! guarda quella

    • Anonymous
      gennaio 30, 2013

      O mio DIO!!!!ma come si permette certa gente il lusso di dire certe stronzate!!!!!! una è sciatta perchè non si trucca?!?!ma in che mondo vivete?La tipa della trasmissione era meglio prima le hanno fatto indossare gonne ridicole e assurde con trampoli importabili quotidianamente, è solo un&#39;attrice come in tutte le trasmissioni di quel genere;bisogna truccarsi anche con 40 di febbre, in un

    • verdementa
      gennaio 30, 2013

      Mi sa che non hai capito bene il senso di questo post. E sei un po&#39; troppo agitata per i miei gusti, non mi piace questo tono violento.

  • Anonymous
    gennaio 17, 2013

    Bellissimo questo &quot;sermone&quot; 😉 complimenti x il tuo blog anche se alcune volte mi piacciono di più le parole che scrivi degli abbinamenti che fai (non é una critica solo una questione di gusti). La sciatteria non piace neanche a me e credo che alcune volte ci si lasci andare perché si pensa di non corrispondere agli attuali canoni estetici ed invece l&#39;unica cosa che dovrebbe essere

    • verdementa
      gennaio 17, 2013

      Ahaha tranquilla, nessun problema! Ti dirò che a distanza di tempo anche a me certi outfit non piacciono più, diciamo che sono una sperimentatrice e non sempre mi riesce bene ;)<br />Sono felice invece che apprezzi il contenuto, direi che è la cosa più importante, e condivido quello che hai scritto.

    • LaDivaDelleCurve
      gennaio 18, 2013

      brava! è proprio questa la sostanza, ci sono molti poveri cristi convinti che un fashion blog sia un autoconferma della propria perfezione nello stile quando invece per molto è un laboratorio aprteto e proprio per questo condiviso.

    • Anonymous
      gennaio 18, 2013

      Ribadisco….mi sei proprio simpatica….ho scelto proprio bene il blog da seguire 🙂 ciao Clare (l&#39;anonimo di sopra, avevo dimenticato di firmarmi)

  • Anonymous
    gennaio 17, 2013

    guardate che la palestra non serve solo per dimagrire, ma anche per modificare la forma del corpo; si può fare molto per &quot;aggiungere&quot; o &quot;togliere&quot; dove c&#39;è bisogno, basta solo averne voglia! parlate dell&#39;obbligo di curarsi, giusto, come truccarsi sempre…ma allora perchè coprire i punti critici coi vestiti e non cercare di cambiarli con un pò di allenamento (e magari

    • verdementa
      gennaio 17, 2013

      Scusami ma questo commento non c&#39;entra niente col contenuto del post. Qui ho parlato di avere cura di se stessi attraverso l&#39;abbigliamento e il make-up perché facevo riferimento alla trasmissione Plain Jane, che si focalizza su questi aspetti insieme a una serie di prove &quot;di coraggio&quot; per vincere le paure e recuperare fiducia in sé. Diciamo che abiti e trucco aiutano nell&#39;

  • Anonymous
    gennaio 17, 2013

    dipende QUANTO ne mangi di quel cibo sano e se DAVVERO tu andassi in palestra 3 volte a settimana, a far gli esercizi giusti con un buon personal trainer, di certo non avresti quel fisico lì!

    • verdementa
      gennaio 17, 2013

      Datti una calmata che agitarsi fa male. Che motivo avrei di mentire qui nel mio blog? Ti assicuro che faccio zumba 3 volte alla settimana e mi diverto tantissimo. E ho detto di mangiare sano, non poco. Non so come altro dirlo… A me non importa di essere magra, per esserlo dovrei fare veramente tanti sforzi perchè sono sempre stata una persona &quot;robusta&quot;, è la mia costituzione, e

    • Anonymous
      gennaio 17, 2013

      Ma quel fisico li cosa??? Alessandra è una bella ragazza anche se formosetta.Non stiamo parlando di tinozze senza forme che è un&#39;altro paio di maniche .Non si deve offendere così arbitrariamnete una persona. Che caz…ola!<br />

    • verdementa
      gennaio 17, 2013

      Tanti cuori per te &lt;3!

    • Il Nuovusato
      gennaio 17, 2013

      cara Anonima sono stata vegana per 10 anni (vai a vedere cosa vuol dire se non lo sai) pesavo 53 chili per 1,70 ma i fianchi e il &quot;sotto chiappa&quot; erano sempre lì in agguato nonostante l&#39;allenamento in palestra, la bici, lo sci, il trekking e il nuoto.<br />per certe persone è questione di costituzione – e non è una frase fatta!!!-<br />in altri casi il metabolismo cambia con l&#39;

  • Anonymous
    gennaio 17, 2013

    E&#39; scientificamente dimostrato che commentatori anonimi come quella lì aumentano la popolarità di un blog 😀 <br />Secondo me se la ignori si sentirà trascurata e andrà a insultare qualche altra blogger u___u non vedo perchè dovresti perder tempo a risponderle, è ovvio che vuole soltanto offenderti.

    • verdementa
      gennaio 18, 2013

      É vero, ma sai perchè rispondo? Perchè non voglio che altre ragazze meno fiduciose di me del proprio aspetto e delle proprie forme possano sentirsi ridicolizzate da questi commenti 🙂

  • Anonymous
    gennaio 17, 2013

    Amen, sorella. Hai perfettamente ragione: se questi programmi tv hanno successo è perché dimostrano che volere è potere. Certo, i miracoli non esistono. Ma per essere felici non è necessario essere delle top model: basta piacersi allo specchio e sentirsi sicure di se. Chi ha rispetto per se, in genere ne ha anche per il prossimo.<br />Miss Piggy http://www.misspiggygoestothecity.wordpress.com

  • La Mademoiselle A
    gennaio 18, 2013

    Cmq é vero… Bastano pochi accorgimenti per diventare più &quot;belle&quot;!!!!<br /><br />http://lamademoisellesnob.blogspot.it/?m=1

  • Lela - seaseight
    gennaio 18, 2013

    Mamma mia!!! Quanti commenti e quante discussioni!! ahaha mi diverto un mondo a leggere certi commenti anonimi :D<br /><br />Comunque io adoro Plain Jane e sono fiera di avertela fatta scoprire!! :D<br />adesso sei più avanti di me con gli episodi :)<br /><br />Sai che ti dò sempre ragione su quello che scrivi. Quello che fa Louise Roe io cerco di farlo con alcune mie amiche e sono anche quasi

  • Anonymous
    gennaio 19, 2013

    io sono rimasta stizzita quando isobel ha indossato i completi di Louise! Era più solare…era più fresh! 🙂 sai, l&#39;unica cosa che invidio alle ragazze molto magre è che si possono sbizzarrire con la moda….d&#39;altronde non si può aver tutto! Meglio iniziare a valorizzare ciò che siamo, come ricordi spesso tu! <br />Anna

  • TRENDHUB - Elisa
    gennaio 21, 2013

    Mai visto questo programma, ma mi piacciono le foto che hai postato che fanno vedere la trasformazione! Personalmente trovo quelle centrali un po&#39; poco particolari, ma la prima (il segreto degli shorts per mostrare le gambe sottili e la giacca lunga è geniale)e soprattutto l&#39;ultima sono fantastiche!! Con quel vestito rosso corallo è perfetta!!<br /><br /><a href="http://

  • Valentina
    gennaio 30, 2013

    😉 bel Post!!!!

  • Anonymous
    marzo 20, 2014

    Ciao cara,<br />Ti leggo sempre e mi piace molto come scrivi, inoltre hai davvero un viso che mi piace molto: dolce e armonico.<br />Proprio ieri sera mi era venuto in mente di scrivere questo post in seguito a un fatto: sono fotografa e proprio ieri sera sono andata in centro città per fare delle foto con il cavalletto. Avevo dei leggins indossati come pantaloni. Anche se tutti lo sconsigliano

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *