Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Kate Moss Style

Posted on 8 0

Se in queste ultime ore prima di Natale vi restano ancora alcuni regali da fare e tra questi vi manca proprio quello per un’amica o una sorella stilosa, ecco ciò che la farà felice:

Kate Moss Style – Storia, segreti e immagini di un’icona di stile, libro scritto da Angela Buttolph interamente dedicato a Kate Moss, o più precisamente al guardaroba di Kate Moss.
A me è piaciuto molto, più che un libro sembra quasi una guida illustrata che ci accompagna attraverso le evoluzioni stilistiche della mitica inglesina, dagli esordi come modella fino al matrimonio con Jamie Hince e agli outfit dell’ultimo anno. In effetti è piuttosto strano leggere la biografia di una persona seguendo il filo conduttore di come si è vestita nelle varie occasioni che hanno punteggiato la sua vita, tra l’altro piuttosto piena, ma trattandosi di una style icon ormai “storica” è un punto di vista senz’altro interessante, seppur riduttivo.

Kate Moss mi è sempre piaciuta, anche se probabilmente è la modella più lontana da qualsiasi cosa, pensiero o azione possa essere ricondotta all’idea di curvy. E infatti non mi sognerei mai di prendere ispirazione da lei in senso letterale, ma se leggete questo blog ormai sapete che qui siamo fermamente convinte che lo stile non abbia nulla a che fare con la taglia, e la sottilissima Kate ha molto da insegnare sull’attitudine da assumere nei confronti della moda e dello stile personale.

Fare shopping nei negozi vintage e dell’usato, rendendo però tutto contemporaneo e attuale.
Kate Moss ha sempre avuto una grande passione per il vintage e il second hand, come si può vedere confrontando fotografie del suo passato con altre più recenti.

Dai tempi della sua storia con Johnny Depp ad oggi una cosa è rimasta costante: il suo amore per gli abiti vintage in stile charleston, con frange e perline. E l’amore per le scarpe Mary Jane, meglio se firmate Manolo Blahnik!

Soprattutto per le occasioni mondane ama indossare abiti vintage, ma chissà come addosso a lei risultano attualissimi e del tutto contemporanei

Ma anche le über-stylish come Kate incappano in qualche passo falso! Nel libro è raccontato di come al party di inaugurazione della mostra Golden Age of Couture al Victoria and Albert Museum avesse indossato un delicato abito vintage con un breve strascico che venne malauguratamente calpestato strappandosi sul sedere. Chiunque sarebbe morto di vergogna ma lei risolse la situazione sollevando i lembi della gonna e facendo un grosso fiocco, trasformado un abito lungo in un mini abito altrettanto bello! Poi vabbè, nel corso della serata causa stato d’ebbrezza della nostra il tutto si è ridotto a brandelli, ma questa è un’altra storia 😉 Questo aneddoto mi ha talmente colpita che lo ho ricostruito per voi le varie fasi:

Mai copiare lo stile di qualcun altro. Puntare sempre sull’originalità e non assomigliare a nessun’altra. 
Prendere ispirazione però è lecito, e Kate ha attinto a piene mani dal mondo delle rock-chick degli anni ’60-’70 che gravitavano intorno ai Rolling Stones, come Anita Pallenberg e Marianne Faithfull

 

Non seguire le tendenze ma “shakerarle” con il proprio stile personale.
E quello di Kate da anni è fatto di pantaloni skinny, giacche o pellicce, stivali e grandi borse. Cambiano le mode ma lei resta fedele a se stessa, risultando comunque sempre up to date.

———————————

Molto probabilmente questo è l’ultimo post prima di Natale, quindi faccio a tutte tantissimi auguri, trascorrete dei giorni felici insieme ai vostri cari!
Il giveaway è finito oggi, prossimamente estrarrò la vincitrice ma vi chiedo un po’ di pazienza perchè sono a letto con l’influenza e solo oggi sono riuscita ad accendere il pc e pubblicare questo post che avevo iniziato tempo fa… intanto, un bacio a tutte 🙂

xoxo
signature
8 Responses
  • MorbidosamenteFranci
    dicembre 23, 2011

    Ciao!!<br />Sono una nuova curvy girl che ha deciso di aprire un blog per parlare con ironia della propria esperienza di ragazza abbondante! passa da me quando ti va!<br />Comunque a me Kate Moss non è mai piaciuta…non riesco proprio a farmela piacere!!!

  • Musadinessuno
    dicembre 23, 2011

    Mentina, ti auguro di guarire in tempo per passare delle buone feste, un bacione!!

  • giulia@torinostyle
    dicembre 23, 2011

    tanti auguri!!

  • Fiona
    dicembre 24, 2011

    Buon Natale anche a te, riguardati!

  • Fiona
    dicembre 24, 2011

    E…passa dal mio blog se ti va! Ciao!

  • Torquemood
    dicembre 24, 2011

    Che bello! Me lo regali? 😉

  • Titti
    dicembre 26, 2011

    Verdina come stai?<br />Un augurio grande di buone feste!<br /><br />Titti<br /><br />http://dellaclasseedialtremusiche.blogspot.com/

  • 4icingonthecake
    dicembre 28, 2011

    complimenti per questo bel post, dettagliato e interessante! ti seguo!<br /><br />http://4icingonthecake.blogspot.com/

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *