Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Bottino parigino

Non era difficile e l’indizio era ovvio: sono stata a Parigi! E non è stato un viaggio culturale, lo metto subito in chiaro. Con un po’ di senso di colpa ho trascurato musei, chiese e monumenti per gironzolare la città e gustarmela sotto altri punti di vista. I luoghi sacri a ogni turista li avevo visitati in precedenza e in pochi giorni bisogna necessariamente fare delle scelte (ok, un po’ di coda di paglia ce l’ho…). Diciamo che questa volta sono partita in “missione stile”, incuriosita dalla famosa guida di Ines de la Fressange. E alla fine questo stile parigino lo ho identificato, anche se le scelte di Ines non sono esattamente low budget e la maggior parte delle ragazze di Parigi ne fornisce una versione più economica. Ma lo stile, si sa, non è sempre proporzionale a quanto si spende e anche con poco i risultati possono essere notevoli.

La parola d’ordine delle parigine potrebbe essere decontracté, ovvero rilassato, disinvolto. Che parlando di guardaroba si traduce in:

  • scarpe basse, di preferenza ballerine
  • jeans o pantaloni con taglio a sigaretta (stretti ma non troppo aderenti), corti alla caviglia
  • jeans boyfriend arrotolati senza troppa attenzione
  • t-shirt e bluse semplicissime (e non necessariamente a righe!)
  • deliziosi golfini in lana leggera, visto che il clima non è stato proprio estivo
  • giubbini in pelle di taglio fitted
  • giacche militari
  • capelli acconciati in modo molto naturale, tipo “raccolto spettinato”

Nessuna apparente iper-attenzione ai dettami della moda, uno stile chic senza sforzo e senza tempo che mi è piaciuto molto. Non che noi italiane non abbiamo stile, tuttaltro, ma il nostro è più attento e costruito. O almeno così sembra a me, ditemi pure le vostre opinioni!

La missione stile non poteva non prevedere un po’ di shopping, ça va sans dire. Mi sono rimessa ai consigli di ragazze fidate come Cécile, BailingAlix e Irene e tirando le somme mi sono diretta decisa verso il Marais, quartiere “di tendenza” della rive droite che ospita anche una numerosa comunità ebraica, ricco di negozi, vintage e di molto colore locale.


Questo negozietto vintage/second hand è consigliato da Alix;
proprio li a fianco c’è L’As du Falafel, segnalatomi da Bailing, provvidenziale per placare il languore da shopping con uno squisito panino vegetariano a base di polpettine di ceci

Ecco la mia giacca in stile militare presa second hand per 5€, così anche a casa mi portrò sentire una vera parigina 😉

Ballerine Porselli per APC.
Nella diatriba Repetto-Porselli io ho scelto Porselli, memore forse delle lezioni di balletto prese da bambina con ai piedi le mitiche scarpette rosa. Adoro quei laccettini da stringere per adattare la scarpetta al proprio piede 🙂
E cosa pensate di questo animalier?

Le tennis di Bensimon

Giacchina NAF NAF in stile Chanel.
La cercavo da tempo e l’ho trovata a Parigi… dove altrimenti?

Sono molto soddisfatta dei miei acquisti, anche se non ho potuto dare fondo a tutti i miei desideri… diciamo che ero nel posto giusto col portafogli sbagliato 🙂
Poichè il 22 giugno iniziano i saldi (li ho mancati per soli 3 giorni, accidenti! Ma non oso immaginare la ressa, almeno ho potuto girare per i negozi in tutta calma e tranquillità), se qualche fortunata sarà a Parigi questi i negozi che mi sono piaciuti di più, tutti raggruppati in un’unica via o quasi, così non perdete tempo!

APC
112 rue Vieille du Temple
(Marais)

Maje
49-51, rue Vieille du Temple
(Marais)

Sandro
50, rue Vieille du Temple
(Marais)

Vanessa Bruno
100, rue Vieille du Temple
(Marais)

Yukiko
97, rue Vieille du Temple
(Marais)
vende il proprio brand e vintage di lusso (Chanel, Gucci, Lanvin…)

Shine
15 rue de Poitou
(Marais)

xoxo
signature
16 Responses
  • Silvia
    giugno 20, 2011

    Il giacchino in stile Chanel *-* Stupendo!<br />Mi piace tantissimo il tuo blog! Passa da me se ti va… Mi farebbe piacere! Io nel frattempo ti seguo :)<br />Baci<br /><br /><a href="http://theluxurioussimplicityofvintage.blogspot.com/&quot; rel="nofollow">TheLuxuriousSimplicityOfVintage</a>

  • Lela - seaseight
    giugno 20, 2011

    Bellissime le Porselli! <br />Per la prima volta vedremo VerdeMenta con un paio di &quot;sneakers&quot;, le Bensimon sono proprio carine!<br /><br />Invidio molto il tuo giro di stile a Parigi!! 🙂 Beata te!!

  • Myriam
    giugno 20, 2011

    ADORO tutti i tuoi acquisti e sono d&#39;accordo su quello che scrivi sullo stile parigino (soprattutto se paragonato a quello italiano). la cosa che mi piace di più di Parigi è che la gente non gira ricoperta di loghi per farsi notare e così risulta molto più chic.<br />ho tanta tanta voglia di tornare a Parigi!!<br /><a href="http://mode-moi-selle.blogspot.com&quot; rel="nofollow">

  • Paola
    giugno 20, 2011

    Acquisti fantastici, lo stile parigino è proprio unico, quello italiano è troppo certe volte, quello romani ancor più opulento! Leggere il tuo post è stato come leggere La Parisiènne, hai colpito in pieno l&#39;essenza dello stile parigino.<br />Favolose le tue porselli! Quando andrò a Parigi le farò mie, unitamente ad un paio di ballerine nere Roger Vivier!

  • ValeF
    giugno 20, 2011

    ecco la malefica eleganza parigina, sempre così disinvolta e (solo apparentemente) poco studiata.. Odio il modo in cui le parigine appaiono chiccosamente di corsa, tutte un pò scomposte, ma terribilmente leggiadre e soprattutto, senza dare mai l&#39;idea del transandato! Non riuscirei mai a riprodurre quello stile, sono troppo ordinatina! ah, che belle le tue ballere nuove, amo il maculato

  • BaiLing
    giugno 20, 2011

    Ciao tesora!<br />Sono contenta che lo shopping sia stato cosi&#39; proficuo e vedo che rue Vielle du Temple non ti ha deluso ;-)<br />L&#39;as du falafel ha un solo difetto: il bagno infrequentabile. Ma i loro falafel ti fanno dimenticare l&#39;atmosfera non proprio chic e la scarsa pulizia!<br />Le Porselli sono deliziose in versione animalier… cosi&#39; deliziose che io le ho prese a Milano

  • Bri
    giugno 20, 2011

    Wow Ale! hai descritto alla perfezione lo stile delle parigine e concordo sul fatto che noi si sia un po&#39; troppo costruite. Gli acquisti mi piacciono un sacco… peccato solo aver mancato i saldi!

  • Titti
    giugno 21, 2011

    Fantastico, ottimo bottino mia cara!<br />Grazie degli indirizzi oltretutto!<br /><br />Hai ragione, qui in Italia siamo più costruiti.<br />Direi che spesso siamo in divisa, mentre all&#39;estero ci si diverte di più senza ansie se non si hanno le solite Hogan ai piedi, il solito Fay e la solita camicina Burberry.<br /><br />Kiss,<br />Titti<br /><br />http://

  • CompagneDiMerende
    giugno 21, 2011

    adoro le ballerine leopardate!<br />sissy

  • irene
    giugno 21, 2011

    Che bel bottino mia cara! la giacchina di Naf Nafè davvero carinissima!<br />Sulla diatriba Porselli/Repetto io sono nettamente per le Repetto, Porselli fa scarpe ottime, ma sono troppo accollate e proprio non mi piacciono…<br />Mi segno gli indirizzi di questi negozietti, la prossima volta ci faccio un salto!<br />baci

  • Ms. Bunbury
    giugno 21, 2011

    Ciao bella!!! bentornata. Che bello!!! Anche io in questi giorni sto leggendo la guida della Ines (vedi che ascolto i tuoi consigli? 😉 e ah! sto anche mettendo la crema intensiva notte!!!;-) e mentre leggevo mi dicevo proprio che andare a Parigi a &quot;toccare con mano&quot;le sue dritte, vedere quei negozi, sarebbe stato il massimo! Immaginavo che le sue indicaizoni non fossero proprio

  • Raffaella
    giugno 21, 2011

    la giacca Naf Naf è bellissima!!! mi piace un sacco!!! baci <br />http://theshopaholicnextdoor.blogspot.com/

  • The white cabbage
    giugno 21, 2011

    ciao,<br /><br />mai mi sono sentita così parigina come leggendo il tuo post!<br />mi piacciono le cose che hai scelto…..sono &quot; le mie cose di tutti i giorni&quot;<br />adesso mi segno come tua follower, mi farebbe piacere se tu ricambiassi….passa da me c&#39;è anche il mio primo giveaway !<br /><br />ave

  • momben
    giugno 22, 2011

    non avere sensi di colpa se la tua vacanza non è stata esattamente culturale, è bello guardare una cosa (in questo caso città) da diversi punti di vista…e quello dello shopping è un ottimo punto di vista.<br /><br />sono contenta che il mio post sul fondotinta bobby brown ti sia stato utile, per il colore andrà meglio la prox volta.<br /><br />anch&#39;io sono stata al marais, è un luogo

  • Eva
    giugno 22, 2011

    Io vivo di sole Porselli.<br />Ne ordino direttamente a Milano una cosa come 6 paia all&#39;anno.<br /><br />Queste sono STREPITOSE, ovvio che saranno il mio prossimo bottino.<br />Ti copio quindi 😉

  • Anonymous
    giugno 19, 2013

    ma che cose carine!!<br /><br />segui tutti i fashion film su:<br /><br />http://www.romawebfest.it/

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *