Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Anni ’20

Questo outfit di sabato sera è nato un po’ per gioco, perchè dovevamo vestirci con un look anni ’20-’30. Dopo un momento di panico iniziale (“Accidenti, non ho niente nel mio armadio che ricordi anche vagamente questo periodo storico, ma non sanno che usciamo da un revival anni ’50 per immergerci nei ’70?? E adesso cosa mi metto c@**o ecc. ecc.”), ho fatto un respiro profondo e mi sono messa a pensare cosa so della moda degli anni ’20-’30.

Mmm… dunque, vediamo… allora…

Siamo nel dopoguerra, periodo di ricostruzione. Tutto è cambiato, nulla è più come prima. In Italia si instaura il regime fascista. E’ il periodo dell’Espressionismo, del Futurismo, del Surrealismo, del jazz e del cinema di Rodolfo Valentino, Greta Garbo e Marlene Dietrich. Sono gli “Anni Ruggenti”, terminati con la Grande Depressione del ’29. Si afferma Coco Chanel.

E’ il periodo della prima emancipazione femminile, che si esprime anche attraverso il cambiamento del modo di vestire: gli abiti si semplificano per lasciare maggior libertà di movimento, le linee sono dritte, la vita si abbassa e gli orli si alzano. Si accorciano anche i capelli, che vengono poi nascosti da graziosissime cloche calcate in testa fino a ricoprire la fronte. Gli abiti da sera sono senza maniche e con spalline sottili, in tessuti leggeri impreziositi da perline e frange, il cosiddetto “stile charleston”. 
Si diffondono anche dei nuovi tessuti artificiali e sintetici, come il rayon e il nylon, che abbassano il costo dei vestiti e rendono la moda più accessibile…
E qui mi si è accesa la lampadina.
Prezzi bassi e tessuti sintetici? H&M! Ho gli armadi pieni di roba sintetica che costa poco, vuoi che

non salti fuori qualcosa che possa fare al caso mio? E infatti. Eccolo qua il mio abitino dalla linea dritta e il punto vita abbassato! Ci ho aggiunto un grande fiore nero per omaggiare l’amore di Chanel per le camelie e la borsetta con la catena. Voilà, in quattro e quattr’otto ecco pronta la mia personale interpretazione di un look anni ’20!

xoxo
signature
16 Responses
  • momben.com
    aprile 12, 2011

    mi piaci moltissimo!!!! solo non avrei messo i leggins, perché non li amo.<br />che blog…forse te l&#39;ho già detto…ma mi tocca ridirlo.<br />ciao momben.com

  • momben.com
    aprile 12, 2011

    ….volevo dire che bel blog!

  • Anna
    aprile 12, 2011

    Perfetta! Queste feste a tema sono una croce e una delizia, io sono dovuta andare a una festa anni 80 e non avendo leggings(che mi stanno malissimo) ero in crisi! =)

  • puntoepasta
    aprile 12, 2011

    Bella la moda a quei tempi. Guardando vari film che hanno dato recentmente di quegli anni come &quot;Le ragazze dello swing&quot; me ne sono innamorata. Io che non capisco proprio nulla di queste cose… Che belle serate organizzate! Complimenti 😉

  • Titti
    aprile 12, 2011

    Ma dai, bellissima!!!<br />E vai di righe e spille, chissà perchè mi piace :-)<br /><br />Ps, abbronzati un filino e togli i leggins li sotto!<br />Titti

  • bussy
    aprile 12, 2011

    mi piaci un sacco!<br />forse anche io avrei però tolto i leggins, non mi convincono molto….la camelia è un tocco in più all&#39;intera mise…brava!<br /><br />http://bussysworld.blogspot.com/

  • Elena
    aprile 12, 2011

    Bellissimo il vestitino…e la mise in generale!:)<br />Ma il fiore da dove arriva? Anche a me piacerebbe &quot;sfoggiarne&quot; qualcuno ogni tanto, ma non ho molto occhio per abbinarli, ihih 😉

  • PUNKIE
    aprile 12, 2011

    che bello questo abitino! approvo tutto!

  • myfloorisred.com
    aprile 12, 2011

    Mi piace questa tua interpretazione! Se io fossi stata invitata ad un evento del genere dal panico probabilmente non sarei nemmeno uscita di casa, degli anni venti so veramente poco di moda. Però, rileggendo la tua sintesi, mi si sono accese diverse lampadine … non so però se nell&#39;occasione avrei avuto lo stesso lampo di genio!<br />Un complimenti quindi per l&#39;originalità!

  • Laura
    aprile 12, 2011

    Bella!! Manca solo il tirabaci lezioso…

  • BaiLing
    aprile 13, 2011

    Deliziosa e molto Coco!<br />Le scarpette rosse poi sono un tocco davvero carino :-)<br />Io adoro lo stile anni &#39;20, trovo che sia uno dei più belli e femminili di sempre!<br />Baci :-***

  • Raffaella
    aprile 13, 2011

    adoro lo stile anni &#39;20…quella era la vera femminilità elegante senza essere ostentata!!! =D<br />http://theshopaholicnextdoor.blogspot.com/

  • 4girls
    aprile 14, 2011

    Bellissimo look! Mi piace molto! Sei riuscita a cogliere la moda di quell&#39;epoca:)<br />Se ti va passa da noi e se vorrai seguirci noi ricambieremo, un abbraccio:)<br /><br />http://todayilook.blogspot.com

  • Lela - seaseight
    aprile 15, 2011

    Che bello questo post che unisce la storia della moda con una tua interpretazione! Approvo!

  • Torquemood
    aprile 17, 2011

    Mi piace molto questo genere di post e mi hanno fatto venire un&#39;idea: sarebbe bello fare un paio di volte al mese tra noi che più o meno ci seguiamo sempre un outfit condiviso. <br />Mi spiego meglio: deciso un tema ognuna porta la sua interpretazione di questo. Secondo me sarebbe veramente stimolante e si potrebbero imparare un sacco di cose dalle mise delle altre!

  • clorofilla (zuckerfrei).
    aprile 27, 2011

    Stai benissimo!!E mi hai fatto ricordare che mi servono assolutamente delle scarpette rosse 😛

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *