Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Help needed!

Posted on 31 0

AAA Borsa ideale cercasi. Cercasi borsa capace di assolvere funzioni fashion e lavorative con le seguenti caratteristiche:
– ampie dimensioni, ma comoda da portare
– con razionali divisioni interne, tipo scomparti e cerniere, per contenere in una parvenza di ordine telefonino, portafogli XL size, agenda, netbook, una collezione di chiavi che neanche ad Alcatraz, piccolo prontuario medico, trousse trucco, fazzolettini di carta ecc. ecc.
– che già da vuota non pesi una quintalata
– da usare tutti i giorni
– che sia bella ma funzionale
– dalla linea semplice ma con personalità
Astenersi perditempo, rispondere solo se in possesso dei requisiti richiesti.

Insomma, avete capito, sto cercando LA borsa da giorno ideale e non la trovo. Son problemi, eh.
Così chiedo consiglio a voi, nel caso qualcuna abbia trovato la perfezione fatta borsa e voglia rendermi partecipe della scoperta. Confido in voi, rispondete numerose!!

xoxo
signature
31 Responses
  • Laura
    gennaio 18, 2011

    EH! Io è una vita che la sto cercando….

  • Elena
    gennaio 18, 2011

    impresa impossibile mi sa, io non son mai riuscita a trovarla.<br />amo le borse grandi ma poi non ci trovo mai niente dentro e mi innervosisco.<br />non so se conosci questi &quot;organizer&quot; da borsa della Tintamar (http://www.tintamar.com/index.php?id_page=9&amp;id_site=1) io sto meditando di prenderne uno ma temo che quello più grande sia cmq troppo piccolo e si perda nelle borse che uso

  • Elena
    gennaio 18, 2011

    ah, per la cronaca, ti sto ancora invidiando per esser stata a san siro sabato sera… uffaaa

  • Lela - seaseight
    gennaio 18, 2011

    Uhh che bella questa sfida! <br />A me ultimamente piace tanto la Celine Luggage, è grande ed ha un aspeto professionale 🙂 però non è piena di tasche.<br />Guarda qui http://www.divasac.com/index.php?main_page=product_info&amp;cPath=379_397&amp;products_id=3806<br />Ora ci penso e quando mi viene in mente ti dico!! <br />Baci

  • Kawaii-Woman
    gennaio 18, 2011

    …mmh…seguirò anche io i suggerimenti che ti daranno…perchè anche io sono alla ricerca di questa Borsa!!!

  • daniela
    gennaio 18, 2011

    Secondo me una borsa così non esiste a meno che non vuoi farti venire la scogliosi. Io opterei per la doppia borsa: una capiente per le cose di uso quotidiano e una dedicata al lavoro. In questo modo la borsa &quot;quotidiana&quot; può essere carina ed abbinata al tuo look del giorno e quella di lavoro può essere seriosa al punto giusto. In questo ambito direi che Piquadro è number one

  • Ms. Bunbury
    gennaio 18, 2011

    Cavolo…ha sollevato un problema da poco! 😉 E chi non ce l&#39;ha? Ti avviso, nemmeno io l&#39;ho ancora trovata. Anche se l&#39;altro giorno in un negozio che vende borse confezionate artigianalmente in italia, niente logo e niente imitazione spudorata, ne ho vista una molto bella, una sorta di 24 ore rivisitata da signora, che ricorda lontanamente la Birkin, con manici ma anche con possibile

  • Titti
    gennaio 18, 2011

    Allora, io per avoro uso due borse, entrambi di LV: una è la Neverfull, la GM, e l&#39;altra, perfetta per pratiche, consulenze, giornale, laptoe etc, eè iul Sac Plat.<br />Non hanno troppi scomparti però, ma ti garantisco io mi trovo da Dio.<br />Soprattutto nella Neverfull, dentro metto un sacco di pochette colorate con dentro in una le chiavi, nell&#39;altra trucchi, nell&#39;altra IPhone,

  • ady happyborn
    gennaio 18, 2011

    trovata, armani jeans, in vernice, comodissima, costo 80/90 euro, in tanti colori.

  • CoffeeBlooms
    gennaio 18, 2011

    io anche gli scompartimenti me li creo con varie pochettine colorate di diverse dimensioni! 🙂

  • Lela - seaseight
    gennaio 18, 2011

    Ci ho pensato ;)<br />Effettivamente i consigli di Ms. Bunbury e Titti non sono niente male! Volevo proprio dirtelo anch&#39;io: perché non due borse? una per le pratiche di lavoro (quindi documenti, notes, notebook mini, ecc) e una grande capiente per tutto il resto.<br />Oppure disegnala tu e farla fare ad un artigiano 🙂

  • Bri
    gennaio 18, 2011

    io uso la meverfull e in effetti ci sta dentro di tutto e di più, la riempio così tanto che il rischio scogliosi è sempre in agguato. un&#39;alternativa potrebbe essere qualcosa di rigido a mano, tipo sac plat. Di quella forma, ad esempio, io ne ho una di blugirl nera che è comodissima per i fascicoli che stanno tutti belli impilati.

  • Mari
    gennaio 18, 2011

    Lo stesso quesito che Jane Birkin pose a Dumas! E nacque La Borsa… la Birkin! Ne esistono di molto simili e ben fatte che secondo me non sono niente male… che ne dici della Margaux bag di Max Mara? Comunque anche le LV sono bellissime… nella mia wish list cìè la Neverfull PM damier! A presto<br />Mari

  • Titti
    gennaio 18, 2011

    Si ragazze, la Neverfull è miracolosa per tutto quello che ci sta dentro!<br /><br />Scusate tanto gli errori, ma stamane ero un po&#39; in fretta e ho scritto come un cane!<br />^_^<br />Titti

  • Ilaria
    gennaio 19, 2011

    Ciao Ale ! io ho preso prima una neverfull monogram, poi una Saleya damier scuro di Vuitton. La Saleya tutta la vita. Ha mille pregi. E&#39; capiente e – a differenza della neverfull – ha una grande cerniera che consente di prendere i mezzi pubblici o stare nella folla più serena; ha una taschina per il cellulare comodissima; è resistente, puoi maltrattarla e appoggiarla per terra senza troppe

  • gxcrazyangel
    gennaio 19, 2011

    io tifo per la Lily bag d D&amp;G(da quando la ho, la userei sempre!)…ma rigorosamente in tessuto,perchè in pelle pesa uno sproposito. io la ho misura piccola, in tessuto trapuntato…tu che sei più alta, puoi osare anche la grande:5 o 7 scomparti, grande abbastanza ma leggera…e dal costo direi contenuto per LA borsa

  • Daniela
    gennaio 19, 2011

    da almini milano (www.alminimilano.com/) tante borse business veramente carine! tra l&#39;altro ora sono in promozione con questa offerta:<br /> http://it.groupalia.com/index.php/borsa-almini-milano.html?___store=milan_ita. <br />Io credo me la aggiudicherò viola 🙂

  • BaiLing
    gennaio 19, 2011

    L&#39;unica borsa molto grande che ho e che pesa pochissimo e&#39; la Neverfull LV, tutte le altre pesano come dei cadaveri anche da vuote!<br />Tra le altre cose che ti hanno consigliato mi piace molto la Margaux bag di Max Mara ma non mi rendo conto di quanto possa essere pesante.<br />Anche l&#39;idea di fartela realizzare su misura mi sembra ottima.<br />Un bacione :-***<br /><br />P.S.

  • Anonymous
    gennaio 19, 2011

    Ciao Ale,<br />come sai, la mia preferenza cade sempre su Coccinelle: la qualità è ottima, sono stylose, ne hanno di ogni dimensione e all&#39;interno sono suddivise in scomparti e con cerniere (poi dipende ovviamente dal modello…): è da anni che le uso quotidianamente, piene di tutto e in più qualche libro!<br />Bacio e buona scelta!<br />Moni

  • VerdeMenta
    gennaio 20, 2011

    Grazie ragazze! Tutti ottimi consigli!<br />Elena, quelle &quot;borse nella borsa&quot; di Tintamar sono una genialata, ci sto seriamente facendo un pensierino, almeno fino a quando non troverò LA borsa perfetta. Secondo me la versione Vip Two, da cm 26x19x8 con 11 scomparti potrebbe essere una buona misura. Grazie x la dritta :)<br /><br />In merito all&#39;idea di usare 2 borse

  • Anonymous
    gennaio 20, 2011

    Balenciaga Giant Covered Work!<br /><br />Ciao, Silvia

  • Titti
    gennaio 20, 2011

    Ragazze, giusto perchè nella vita non c&#39;è solo la bag del lavoro… io AMO la Muse di YSL, ma la amo proprio…. *_*<br /><br />Titti<br /><br />http://dellaclasseedialtremusiche.style.it

  • VerdeMenta
    gennaio 20, 2011

    Vedo che l&#39;argomento borsa piace, interessa a molte ;)<br /><br />Cara Silvia… ma che Silvia sei?? Bellissima la Balenciaga Work e infatti ci avrei pure pensato ma non si porta a spalla e questo per me è un grave handicap…<br /><br />Titti, eh eh mi sa che il tuo amore è condiviso da molte, è bellissima, un classico!<br /><br />Baci a tutte!

  • Daniela
    gennaio 21, 2011

    Sui modelli citati di YSL, D&amp;G e Balenciaga sono assolutamente d&#39;accordo. <br />Su Vuitton onestemante ho delle perplessità: non le trovo particolarmente convincenti nè nel design (piuttosto banale), nè nei materiali (è nei casi citati cmq solo tela con quell&#39;ormai stravisto monogramma). <br />Secondo me la borsa deve prima di tutto adattarsi e mettere in risalto la personalità di chi

  • VerdeMenta
    gennaio 21, 2011

    @ Daniela: vero, concordo in pieno sul fatto che una borsa (come qualsiasi altro capo d&#39;abbigliamento) deve adattarsi prima di tutto alla personalità di chi lo indossa, ma sta benedetta Neverfull è nei miei pensieri da tempo (vero Moni 😉 e in effetti è l&#39;unica borsa LV che mi piace (di quelle a &quot;larga diffusione&quot; intendo) NONOSTANTE il monogram.<br />Sto elaborando 🙂

  • Titti
    gennaio 21, 2011

    Ehm… Daniela hai ragione, ma Neverfull o la ami o la odi.. io la amo accidentaccio e non me ne posso più separare, perchè davvero dentro ci metto un&#39;enciclopedia intera, se volessi.<br />Verdina, sai cosa, in effetti è vero che il monogram può stufare.. ma in damier? ^_^<br />Titti<br /><br />http://delaclasseedialtremusiche.style.it

  • MJonas_
    gennaio 22, 2011

    non è proprio facile trovare una borsa del genere!!<br /><br />http://stylestarmjonas.blogspot.com/

  • the style help
    gennaio 22, 2011

    oggi sei nominata nel mio blog…<br /><br />buon we!<br />simona

  • Titti
    gennaio 23, 2011

    Verdina ti ho nominata on my blog ^_^<br /><br />Titti<br /><br />http://dellaclasseedialtremusiche.it

  • Myriam
    gennaio 25, 2011

    mah non so dirti, per di più non vado di borse griffate (sarò atipica ma sono del parere che non valgono neppure la metà di quello che costano…e sinceramente preferisco risparmiare, che so, per un viaggio piuttosto che per una borsa), ma in genere quando devo portare tante cose -che non includono libri- mi trovo una favola con la mia borsa borchiata di zara (una simil-rocco a.wang), quando

  • L'armadio del delitto
    gennaio 25, 2011

    Prova qualche marca francese: Jérome Dreyfus, Gérard Darel… fanno delle borse bellissime e di ottima qualità, molto funzionali e leggere, con molta scelta nei modelli. In Francia sono le due marche che più hanno successo, e il successo è più che meritato!

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *